Neatour

Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è senza dubbio uno tra gli ambienti più incantevoli dell’intera area mediterranea sia per le bellezze paesaggistiche che per l’interessante patrimonio storico-artistico. Abitata fin dall’età paleolitica, come dimostra la grotta “La Porta” nei pressi di Positano, la Costiera iniziò a popolarsi nell’alto Medioevo per l’abbondante presenza di luoghi sicuri e facilmente difendibili.

Tra le località più importanti si annoverano:

AMALFI – Situata in uno spazio angusto tra montagna e mare, Amalfi si presenta molto scenografica grazie alle pittoresche stradine strette e coperte simili a corridoi di un unico grande convento. Nel IX secolo la Repubblica Marinara di Amalfi raggiunse l’apice di potenza commerciale; a testimonianza del glorioso passato resta la famosa Tavola Amalfitana, conservata nel Museo Civico, che per secoli costituì il codice contenenti le leggi che regolavano il commercio in tutto il Mediterraneo. Tra le attrazioni più importanti vi è il Duomo dedicato a Sant’Andrea, fondato nel XII secolo e ad oggi considerato il monumento più importante di tutta la Costiera Amalfitana.

RAVELLO – Tra le località di soggiorno più famose d’Italia, Ravello sarebbe stata fondata nel VI secolo durante la guerra gotica e per lungo fece parte del Ducato bizantino di Napoli. Di notevole importanza è il Duomo fondato nel 1086 dedicato a San Pantaleone nonchè le Ville Rufolo e Cimbrone famose per interessanti strutture architettoniche e per lo spettacolare panorama.

POSITANOL’antico borgo marinaro di Positano è oggi una delle mete turistiche più frequentate della Costiera Amalfitana. Secondo la tradizione fu fondata dai profughi provenienti da Paestum in fuga dalle invasioni saracene nel luogo dove fin dal X secolo era una badia benedettina dedicata a San Vito. Positano sorge in una posizione eccezionale al centro del golfo e si scagliona a terrazze fino al mare con le pittoresche stradine, le case bianche dalla caratteristica forma cubica, il verde degli agrumeti e i graziosi giardini. Di particolare importanza storico-artistica vi sono la Parrocchiale fondata nel XII secolo e i resti di una grande villa romana.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial