Neatour

Siti Archeologici

La Campania è una terra ricca di siti archeologici che testimoniano come questa Regione sia stata sempre considerata luogo privilegiato e crocevia strategico per il commercio nel Mediterraneo. Le popolazioni che nel corso della storia si sono avvicendate in queste terre hanno lasciato in eredità usi, costumi, tecniche artistiche ed architettoniche proprie che si sono fuse e sovrapposte con altre, dando vita così ad una stratificazione di notevole interesse storico – culturale. Oltre ai siti più famosi e visitati come Pompei, Ercolano o Paestum, ve ne sono numerosi altri sparsi nell’intera regione, testimonianze di epoche e culture diverse. Alcuni siti come Oplonti e Velia sono inseriti nella lista dei Patrimoni dell’Umanità, ma l’elenco è notevole e solo per esemplificazione ricordiamo alcuni di particolare interesse come il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, gli Scavi di Cuma, l’Anfiteatro romano di Benevento e il Parco archeologico di Pausilypon a Napoli.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial